Torniamo a parlare di mete da sogno e, tra le tante nelle quali ancora non abbiamo messo piede, rientra l’isola di Saint Martin, un gioiellino fatto di acque cristalline, ottimo cibo e centinaia di attività adatte ad ogni interesse.
Probabilmente ne avrai già sentito parlare, ma cosa offre nello specifico questo piccolo paradiso?
Ecco i 5 motivi principali che ci hanno fatto venire voglia di visitare Saint-Martin!

LA CULTURA

L’isola di Saint-Martin è un agglomerato di culture provenienti da ogni parte del mondo per via delle numerose colonizzazioni.
Vengono parlate tre lingue (Francese, Olandese e Inglese) sia sul lato francese che su quello olandese dell’isola. Ci sono ben tre monete, tantissime religioni e due bandiere. Non stupisce, quindi, il fatto che la popolazione sia composta da oltre cento nazionalità, ognuna con la propria cultura.
Per entrare in contatto con questo aspetto dell’isola, che fa parte delle destinazioni dell’Oltremare Francese, si può scegliere di visitare il Fort Louis, il Monumento che segna la divisione dell’isola tra Francia e Olanda e la Chiesa cattolica di Marigot.

© Office de Tourisme de Saint-Martin/Laurent Benoit

© Office de Tourisme de Saint-Martin/Laurent Benoit

IL CIBO

Le tante culture che formano l’isola di Saint-Martin inevitabilmente influenzano anche il panorama culinario, che trova la sua quintessenza nel villaggio di Grand Case ovvero la capitale gastronomica dei Caribi, in quanto ospita alcuni dei migliori chef di Saint-Martin.
Pare sia possibile trovare ristoranti di ogni genere, dalla tipica cucina francese alle specialità italiane, indiane e così via.

Tra i piatti imperdibili: lo stufato di coda di bue, le Johnny Cakes (pane fritto molto saporito), pesce fritto, torte salate farcite con carne di manzo o pesce e, per finire, il Locri, ovvero la pietanza più tradizionale dell’isola che consiste in riso speziato con pollo e verdure.
Se come noi sei amante del pesce, a Saint Martin troverai lo snapper, il conch (noi li abbiamo entrambi adorati alle Bahamas!), il frigate tuna, il marlin, lo squalo, il granchio e le acras (frittelle di merluzzo).

LE SPIAGGE

Uno dei motivi che spingono i visitatori a visitare Saint-Martin è sicuramente legato al mare. Ci sono ben trentacinque spiagge sparse attorno all’isola e per tutti i gusti: da quelle ricche di movimento e ideali per gli sport acquatici, come Orient Bay a quelle riservate e selvagge, da raggiungere attraverso strade tortuose.

Saint-Martin è inoltre un paradiso per gli amanti degli sport acquatici e se crogiolarti al sole ti annoia, puoi sempre scegliere di fare un’escursione per esplorare le isole vicine.

visitare saint martin

credits: Laurent Benoit

L’ECOTURISMO

Nonostante le sue dimensioni ridotte, l’isola di Saint-Martin offre tantissimo anche dal punto di vista naturalistico, infatti alle sue montagne, vallate e spiagge si aggiunge il vulcano Pic Paradis. Per gli amanti degli spazi aperti è d’obbligo una visita alla National Nature Reserve of Saint Martin, che vanta un’estensione di 3.060 ettari, e al Sentier des Froussards, una meravigliosa strada da percorrere a piedi che offre vedute splendide sulla costa selvaggia.
Pare meriti anche la Loterie Farm, una riserva privata immersa nel verde assoluto e luogo ideale per lo zip-lining o le piscine d’acqua dolce. Insomma: un lusso che vale la pena concedersi!

Per stare a contatto con gli animali è inoltre possibile esplorare Saint Martin a cavallo o raggiungere AGOA, un santuario per i mammiferi marini.

LE FESTE E GLI EVENTI

Saint-Martin è un’isola dall’animo caldo e vivace, non a caso vanta party esclusivi ed eventi da urlo. Vuoi qualche esempio?

  • Il Carnevale di Saint - Martin: un evento importantissimo dove gli abitanti si ritrovano per cantare tutti assieme, ballare, suonare e fare festa.
  • La Course de l’Alliance a novembre: una regata d’eccezione!
    Offre uno spettacolo ricco per la moltitudine di vele in competizione e permette ai marinai di scoprire Saint-Martin e le isole limitrofe.
  • Heineken Regatta a marzo: una delle più importanti regate nei Caraibi.

Sapevi, inoltre, che Saint Martin è la meta ideale per chi sogna un matrimonio in spiaggia?
Peccato aver già quasi tutto pronto per il nostro! 😀

© Office de Tourisme de Saint-Martin/Laurent Benoit

© Office de Tourisme de Saint-Martin/Laurent Benoit

 

 

 

 

Pin It on Pinterest

Share This

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi news e aggiornamenti dal nostro blog

Iscrizione avvenuta con successo!