Sono stata in Sardegna due volte.
Ero molto piccola, molto poco informata e molto poco “smanettona”. Per me la Sardegna era solo Porto Cervo e mare da urlo.
Così è proprio lì che sono finita.
In Costa Smeralda.
Due volte.

In realtà, come affermiamo spesso, a me e Diego piacerebbe moltissimo dedicare più tempo all’Italia, esplorando quelle regioni che conosciamo a malapena. E quell’isoletta lì nel Mediterraneo ci stuzzica da un bel po’. Programmiamo di raggiungerla con il traghetto (Info su traghetti Sardegna) e di noleggiare un auto per girarla in libertà, toccando sia le mete più conosciute che quelle nascoste.

on the road in sardegna

Personalmente uso tantissimo Instagram e ogni volta che un’immagine mi colpisce la salvo nei preferiti, per poi andare a ripescarla al momento opportuno. Ecco, quella cartella è piena zeppa di foto della Sardegna, grazie alle quali ho potuto stilare un elenco dei luoghi da inserire assolutamente nell’itinerario di un futuro viaggio.

CAGLIARI

Sebbene il capoluogo sia spesso messo da parte a favore di altre zone, credo che mi piacerebbe iniziare il nostro on the road proprio da lì, dal cuore. Inutile aggiungere che sarebbe la base ideale per raggiungere anche Villasimius.

STINTINO

Chi non ha mai sentito nominare la Spiaggia de La Pelosa?
Il web è sommerso da fotografie scattate in questo luogo che sembra tirato fuori dalle riviste patinate.

BAIA DI CHIA

Fino a poco tempo fa ignoravo la sua esistenza, ma pare rientri tra i posti imperdibili. Si trova nel Golfo degli Angeli e, a detta di molti, vanta paesaggi meravigliosi. Se poi ci aggiungiamo il fatto che poco distante vivano anche dei fenicotteri rosa..

ARCIPELAGO DELLA MADDALENA

Una vera e propria cartolina. Un parco nazionale del quale ho sentito parlare benissimo.
Vorrei osservare con i miei occhi il colore dell’acqua e toccare con le mie mani la sua bellezza selvaggia.

ARZACHENA

La Sardegna non è solo mare e i viaggi on the road sono perfetti per scoprire un luogo attraverso i suoi molteplici volti. In questo caso, quello culturale. Arzachena è infatti una delle zone più importanti per quanto riguarda l’archeologia.

SAN TEODORO

A San Teodoro ci sono stata, ma di passaggio.
Ho ricordi dolcissimi legati a questa località: un’atmosfera giovane, ristorantini, spiagge e una strada principale piena di attività. Mi piacerebbe molto visitarla nuovamente.

SANTA TERESA DI GALLURA

Senza ombra di dubbio una delle località più rinomate di tutta l’isola!
E’ impensabile, forse, programmare un itinerario in Sardegna senza includere Santa Teresa di Gallura, che tutti descrivono come una zona meravigliosa sia dal punto di vista del mare che delle numerose attività proposte.

COSTA SMERALDA

Sì, anche la Costa Smeralda. Perché Diego non l’ha mai vista, perché è uno dei tratti di costa più belli al mondo, perché è mondana e perché ho tanti ricordi legati ad essa. E poi, ragazzi, è la Costa Smeralda. Non ha certo bisogno di descrizioni!

Amici sardi, ci aiutate ad aggiungere delle tappe?
Ci consigliate quei luoghi che per voi sono imperdibili, seppur meno conosciuti? Chi meglio di una persona del posto -o di qualcuno che lo conosce bene- può darci una mano? Vi ringraziamo in anticipo!

on the road in sardegna

Articolo in collaborazione con www.traghetti-sardegna.it

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi news e aggiornamenti dal nostro blog

Iscrizione avvenuta con successo!

Pin It on Pinterest

Share This