Tour tra i luoghi de Il Trono di Spade in Irlanda del Nord

Draghi, ambientazioni meravigliose, intrecci, cattiverie, amori, guerre.
Ma soprattutto: puntata 3×09. Avete già capito a cosa mi riferisco, vero?
Se questi termini vi suonano familiari allora significa che anche voi siete fan di una delle serie tv più amate di tutti i tempi.
Cosa ne dite di andare in Irlanda del Nord per scoprire insieme i veri luoghi de il Trono di Spade?
Premetto che non li ho visitati tutti, ma sono riuscita ad inserirne qualcuno in base all’itinerario che avevo già costruito.

luoghi de Il Trono di Spade
The Dark Hedges – Strada del Re

CASTELLO NERO

  • Località: Magheramorne | Sosta verso la Causeway Coastal Route, prima delle Glens of Antrim

Ecco, visitare Magheramorne significa rendersi realmente conto di tutto l’immenso lavoro di post produzione che si nasconde dietro Il Trono di Spade.
La Barriera non è altro che.. Una cava calcarea! Quando sono arrivata non potevo credere ai miei occhi, perché pur avendo riconosciuto subito la forma, non avrei mai potuto immaginare che quella stratosferica montagna ricoperta di neve non fosse altro che una soleggiata e ancora in funzione cava.
La fantasia umana non conosce limiti: c’è addirittura il montacarichi – normalmente usato dagli operai – con il quale John Snow raggiunge la sommità della barriera.

luoghi de Il Trono di Spade
La Barriera

ISOLE DI FERRO

  • Località: Ballyntoy | Sosta lungo la Causeway Coastal Route, tra il ponte Carrick-a-rede e Giant’s Causeway

Ecco, ammetto di aver cacciato una lacrimuccia quando sono arrivata al porto di Ballyntoy e mi sono trovata di fronte la faccia gigante di Theon Greyjoy.
Qui infatti c’è addirittura la spiegazione ed è impressionante come l’ambientazione, al contrario di Castello Nero, non sia stata modificata molto.. Anzi, mi sembrava davvero di essere a Lordsport, l’approdo delle Isole di Ferro.

Proseguendo lungo la Causeway Coastal Route si può raggiungere anche Downhill Beach, ricordate le statue dei Sette Dei bruciate per volere di Renly Baratheon? Ecco, l’incendio è ambientato qui.

luoghi de Il Trono di Spade
Le Isole di Ferro

STRADA DEL RE

  • Località: Stranocum | Piccola deviazione verso sud 

Troverete scritto su molti siti web che The Dark Hedges – il reale nome della Strada del Re – si trova precisamente a Ballymoney: non è vero! Si trova a Stranocum, a circa 9 km da Ballymoney. 
Una volta arrivati vi sembrerà davvero di essere stati catapultati in un mondo incantato e faccio fatica a descrivere ciò che si prova.
Una cosa è certa: non ho dubbi sul motivo che abbia spinto gli sceneggiatori a scegliere questo paesaggio come parte integrante de Il Trono di Spade.

luoghi de Il Trono di Spade
La Strada del Re

Grazie a www.nerdapp.eu per l’immagine in evidenza.

 

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

13 commenti

  • La 03×09… LA TRE PER NOVE!!!
    Lacrime a fiumi a parte…anche a me piace moltissimo scovare le location di serie tv (che amo!) e film. La Strada del Re è qualcosa di magico :O

  • Stupendo questo tour….sono un fan della serie!comunque complimenti per il blog…l’ho scoperto da poco grazie alla mia amica Farah di Viaggi nel cassetto….grazie ad entrambe perché mi fate sognare ad occhi aperti e chissà che prima o poi i sogni non diventino realtà!!!

    • Ciao Chiara, piacere di conoscerti! 🙂
      Guarda, non posso che dirti: grazie a te! Sono proprio questi commenti a darci la forza di impegnarci sempre di più 🙂

  • Bravi ragazzi, siamo in partenza settimana prossima per L’Irlanda…. alcuni posti li avevo gia in lista e grazie per le nuove dritte 🙂

  • Ciao bella!
    Complimenti per il tuo blog, per i racconti, per le foto e per le emozioni che sai raccontare!

    A giugno sarò in Irlanda e vorrei visitare alcuni luoghi del trono di spade, ma sarò senza auto, quindi con mezzi pubblici; volevo sapere se secondo te è facile raggiungere certi luoghi con mezzi pubblici o se è meglio evitare alcune cose.

    Grazie!
    Ida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy