Cinque motivi per partire immediatamente

Vedo spesso persone stare male a causa dei più disparati problemi che quotidianamente mettono in ginocchio una grande fetta della popolazione, ma se vi dicessi che risiede proprio in questo stato d’animo il motivo per il quale dovreste fare i bagagli immediatamente?
Sono fermamente convinta che il viaggio sia una terapia, quindi ho deciso di darvi non uno, non due ma cinque motivi per partire  non appena avrete finito di leggere questo post. Pronti?

  • Ve lo potete permettere

Se una delle vostre scuse ricade sul fattore economico e rientrate tra quelle persone che credono di non avere i fondi necessari senza neanche provare a fare una ricerca per verificarne i costi effettivi, sappiate che a meno che la vostra non sia una situazione particolarmente delicata, potete permettervi un viaggio!
Come?
Bene, iniziate a rinunciare a qualche aperitivo o cena e a mettere da parte quei 30/40 euro sufficienti per un biglietto aereo low cost per diverse mete europee. E l’alloggio? Esistono infinite possibilità, anche gratuite, come ad esempio CouchsurfingPer risparmiare sul cibo provate a proporre al vostro host, ovvero alla persona che vi ospita, dei bei pasti all’italiana, avete idea di quanti stranieri farebbero i salti mortali per una semplice spaghettata al pomodoro? Be italian baby!
Se siete studenti non dimenticate di portare con voi il libretto universitario: in tantissimi musei avrete uno sconto.
Trovate tutti i miei consigli per viaggiare low cost cliccando qui.

Cinque motivi per partire immediatamente
Credits: www.makescents2me.com

 

  • Non siete criceti sulla ruota: uscite dalla routine!

Se le vostre giornate scorrono tutte uguali e sembrano tante fotocopie, se quando vi svegliate non trovate un buon motivo per sorridere senza forzatura, se vi manca la voglia di fare qualsiasi cosa e il vostro morale è calpestato da quella brutta trappola chiamata routine, beh.. Provate a programmare un viaggio!
Vi assicuro che la consapevolezza di avere una meta da raggiungere -e esperienze da vivere- renderà più leggero anche il periodo che precede il viaggio stesso. Riempite le pause dallo studio e dal lavoro per organizzare gli itinerari, informarvi sulla meta, chiedere consigli. Insomma: appassionatevi!
Per chi non è abituato potrebbe sembrare una cosa impossibile, ma vi assicuro che l’attesa e l’entusiasmo che seguono il click su “Acquista Volo” sono adrenalina pura.

Cinque motivi per partire immediatamente
Credits: www.loomisluggage.wordpress.com

 

  • Mettetevi alla prova, ce la potete fare

Vi siete mai allontanati da casa tanto da sapere se potreste essere in grado di cavarvela senza l’aiuto dei vostri cari oppure no? Avete mai organizzato da soli spostamenti, visite e alloggi in un Paese che ha lingua, religione, usi e costumi diversi dai vostri? Beh, l’unico modo per scoprirlo è provarci. L’inesperienza vi farà commettere errori (succede a tutti quando ci si approccia ad un luogo nuovo), vi metterà di fronte a situazioni inaspettate, ma sono sicura che sarete in grado di rimediare e di imparare da ogni imprevisto. Anche a migliaia di chilometri lontani da casa e senza l’aiuto di nessuno. Quando poggerete di nuovo la testa sul vostro cuscino sarà meraviglioso pensare “cavolo, ce l’ho fatta”. E sapete qual è la cosa più bella? Che l’avrete fatto per voi e voi soltanto. Non dubitate mai, mai e poi mai di essere in grado di cavarvela da soli.

Cinque motivi per partire immediatamente
Credits: www.favim.com

 

  • Fate qualcosa di buono per gli altri e per voi stessi

Tra i viaggi che vorrei fare ci sono senza dubbio quelli che prevedono un periodo di volontariato. Lo farei perché credo sia un’esperienza forte e molto formativa, oltre che un processo di crescita non indifferente.
Sarebbe una sfida colma di emotività, di quelle che ti riempiono il cuore. Fare qualcosa per gli altri e contemporaneamente per noi stessi è il più bel regalo che possiamo farci.
“Ciò che conservi per te, lo hai già perduto. Ciò che doni agli altri, sarà tuo per sempre.”

Cinque motivi per partire immediatamente
Mio papà, oculista, durante un volontariato in Africa

 

  • Last but not least: vi renderà felici

Esiste motivazione più importante di questa?
Vi assicuro che, tornati a casa, vi riscoprirete diversi, più attivi, più curiosi. Mi rivolgo soprattutto a chi non è abituato a viaggiare: provateci, solo così capirete quanto una singola esperienza può cambiare voi e il vostro modo di vedere il mondo.
Provateci, davvero.

..E ora non ti resta che chiudere i bagagli!

Cinque motivi per partire immediatamente
Credits: www.imgbuddy.com

 

 

[ Immagine in evidenza – credits: www.tumblr.com ]

 

 

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

16 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *