Quando la magia è tutta bianca: 5 cose da fare a Udaipur + Video

Su Udaipur avevamo aspettative altissime. La città bianca, la città elegante, la città romantica.
Dopo diversi giorni trascorsi nel caos più totale sentivamo il bisogno di entrare in contatto con un’India diversa, di vedere anche l’altra parte. Ecco, leggendo queste parole magari nella tua mente ora si starà formando l’immagine di un luogo rilassante, pacifico, silenzioso.
Non farti illusioni. E’ sicuramente più moderato, ma sempre rispetto ai canoni indiani.

Quindi, dicevo. Su Udaipur avevamo aspettative altissime.
Ci vedevo già a passeggiare mano nella mano lungo i vicoli bianchi, a godere di un clima mite e a farci baciare dai raggi del sole.
Come no.

cose da fare a Udaipur

Siamo arrivati a Udaipur sotto una pioggia torrenziale. Ma era talmente forte da impedirci di uscire dalla macchina fino a quando anche l’autista, che tanto si era già beccato mille acquazzoni nell’arco di due giorni, non ha aperto le portiere e ci ha dato appuntamento al giorno dopo.
Benvenuti a Udaipur, la città bianca. Peccato che di tutto quel bianco noi ancora non riuscissimo a vedere l’ombra.
Ora penserai che io sia una pazza ma ti assicuro che, nonostante questo inizio burrascoso, a Udaipur abbiamo vissuto alcuni dei momenti più belli del nostro viaggio in India e ci è entrata nel cuore immediatamente. Bam, un lampo che ci ha attraversato la testa e ha intrecciato i fili dei nostri ricordi indelebili.

5 cose da fare a Udaipur: dormire in un hotel sul Lago

Udaipur è famosa per il suo lago: il Pichola Lake.
E’ una distesa d’acqua enorme che ti farà compagnia per tutta la durata del tuo soggiorno. Non puoi evitarlo, è sempre lì che ti osserva. Vengono anche organizzate delle crociere (le migliori sono quelle al tramonto) per guardare da un’altra prospettiva tutti i meravigliosi edifici che lo circondano.

Ma la cosa più bella è svegliarsi, aprire gli occhi e trovarselo immediatamente di fronte. Io sono una persona che ringrazia la vita ogni giorno, ma durante quelle giornate credo di averlo fatto più spesso. Dormire in un hotel sul lago è un’esperienza che ti lascerà un’emozione forte. Se il tuo budget lo consente ti consiglio -ovviamente- di scegliere il Taj Lake Palace, sito nel bel mezzo dell’acqua e più volte vincitore del titolo di hotel più romantico al mondo.
Se invece, come noi, non hai la possibilità di spendere seicento euro a notte, puoi optare per circa trentacinque euro a testa per il Lake Pichola Hotel, una sistemazione dignitosa (beh, certo, gli arredi non è che siano proprio dell’anno scorso, per capirci!), pulita e romanticissima. Prenota la suite vista lago e goditi il tramonto, l’alba e ogni attimo che trascorrerai in camera, perché ti assicuro che allontanarti da quel panorama sarà difficile.

cose da fare a Udaipur

5 cose da fare a Udaipur: visita le attrazioni principali

Ma non mi dire!?
In realtà le cose da fare a Udaipur non sono moltissime e ti basteranno un paio di giorni per visitare tutte le attrazioni principali, come il Tempio Jagadish Manir, situato a pochi passi dall’entrata del City Palace.
Quest’ultimo rappresenta sicuramente il luogo più frequentato di Udaipur e una volta dentro capirai il perché. Si tratta di un palazzo enorme -il più grande del Rajasthan- e ricorda un labirinto nel quale perdersi tra stanze sfarzose, cortili nascosti e arredi magici.
E’ possibile visitare anche il Palazzo dei Monsoni che, arroccato su una montagna, domina la città dall’alto. Se invece non sei ancora sazio di haveli, puoi prendere i biglietti per lo spettacolo serale della Bagore Ki Haveli, che ha anche un’architettura molto affascinante.

cose da fare a Udaipur

5 cose da fare a Udaipur: evita Shilpgram (a meno che tu non voglia acquistare i souvenir!)

Ecco, ora sto per raccontarti di quella volta in cui mi sono arrabbiata davvero.
Premetto che dopo aver messo piede in India, le prime cose che abbiamo detto al nostro driver sono state: odiamo lo shopping e odiamo i luoghi finti.
Immagina quindi la nostra reazione quando abbiamo varcato la soglia di Shipgram, che viene definito un museo etnografico. In realtà si tratta della ricostruzione -a mio parere mal riuscita- di un villaggio artigiano nel quale vengono proposti balletti tradizionali e vengono venduti oggetti tipici mentre passeggi tra modelli di case provenienti da ogni parte dell’India. Non so, a me questi luoghi non convincono e mi ricordano degli enormi parchi divertimento. Se sei interessato all’acquisto di souvenir, tuttavia, magari Shilpgram potrebbe fare al caso tuo.

5 cose da fare a Udaipur: contratta con un tuk tuk driver

L’esperienza in tuk tuk rappresenta senza dubbio il momento più intenso che abbiamo vissuto a Udaipur, non tanto per il giro in sé -che merita comunque una menzione- ma per la fortuna di esserci imbattuti in una festa locale, piena di persone di ogni età che ci invitavano ad unirci a loro. Quanti sorrisi hanno rivolto alle nostre video e fotocamere, quante domande ci hanno fatto, quanta allegria ci hanno trasmesso. Quegli incontri che, nella loro semplicità, ti cambiano nel profondo.

cose da fare a Udaipur

5 cose da fare a Udaipur: mangia!

Vogliamo consigliarti due posticini che ci sono piaciuti moltissimo.
Il primo, decisamente più ricercato, si chiama Ambrai ed è famosissimo a Udaipur, infatti è necessaria la prenotazione. Si tratta di una terrazza sul lago che offre una vista incantevole e cibo ottimo. E’ bellissimo osservare il riflesso dei palazzi nell’acqua, le barchette che passano e la città meravigliosamente illuminata. Noi l’abbiamo scelto per festeggiare il compleanno di Diego e ne siamo felicissimi. E’ più caro rispetto alla media indiana, ma stiamo parlando comunque di circa quattordici euro a testa, mojito compresi.

Il secondo è un angolo fantastico: O’ Zen.
E’ al centro di Udaipur e ha uno stile giovane, fresco, accogliente. Il ragazzo che lo gestisce è gentilissimo e propone piatti tipici ma rivisati in un’ottica meno -come dire- pesante.

cose da fare a Udaipur

Il Video

Abbiamo raccolto la nostra avventura a Udaipur in un video che ti consigliamo di vedere in HD (clicca qui).
Speriamo ti arrivi tutto l’amore e l’energia che la città bianca è riuscita a tatuarci sulla pelle.

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

3 commenti

  • Ciao Marika e Diego! Ispirata dai vostri snap ho deciso di partire per il rajhastan a dicembre! 🙂 avete altri ristoranti da consigliarmi nelle altre città? Sto facendo un po fatica a trovare recensioni attendibili.. grazie!

  • Ciao Marika! ispirata dai vostri post e snap …a dicembre andro in India del nord con mio marito! Ti volevo chiedere se avevi altri ristoranti da consigliarmi in giro per rajhastan e agra perché non so quanto fidarmi della guida e di TripAdvisor! Grazie mille :-*

    • Ciao Chiara! grazie mille! 🙂

      Purtroppo non possiamo consigliarti altri ristoranti perché ci siamo ssmpre fermati in quelli super local, quindi -se non siete schizzinosi- vi consigliamo di chiedere consiglio alla gente del posto o di andare dove vanno loro 🙂 Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *