Dove dormire a Londra: Radisson Blu Edwardian Bloomsbury Street

Siamo stati nella capitale inglese tantissime volte.
Abbiamo cambiato diverse zone e fermate metropolitane, perché il dubbio amletico su dove dormire a Londra prima o poi tocca tutti i visitatori che transitano per questa città.

Il mese scorso abbiamo collaborato con il Radisson Blu Edwardian Bloomsbury Street, situato letteralmente al centro di tutto. Te lo raccontiamo così.

dove dormire a londra

Dove dormire a Londra

La posizione

Per scegliere al meglio dove dormire a Londra solitamente teniamo in considerazione soprattutto due cose: la vicinanza ad una fermata della metropolitana e la movida che c’è nei paraggi.
Non ci interessa andare a ballare o fare l’alba, ma preferiamo muoverci come trottole durante il giorno e soggiornare in una zona ricca di ristorantini e cafè senza aver bisogno di ricorrere ai mezzi anche la sera.

Il Radisson Blu Edwardian Bloomsbury Hotel in questo è assolutamente perfetto, basti pensare che a cento metri sorge il British Museum e nel raggio di mezzo miglio o poco più troviamo il Convent Garden Market, Soho, Leicester Square o Piccadilly Circus, per citare alcuni tra i punti più famosi di Londra.
Ecco, siamo nel cuore di uno dei nostri quartieri preferiti. Uno di quelli che dall’ora dell’aperitivo -tutti i bar offrono sconti per l’happy hour- si riempiono di persone e allegria. Qui troverai ristoranti di ogni genere, c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Inoltre è uno dei luoghi giusti per dedicarsi ad un po’ di shopping negli innumerevoli negozi di ogni genere.

Nelle vicinanze dell’hotel ci sono due fermate metro, Tottenham Court Road (Central Line e Northern Line) e Holborn (Central Line e Piccadilly Line).

dove dormire a londra dove dormire a londra dove dormire a londra

L’hotel e le stanze

Il Radisson Blu Edwardian Bloomsbury Street è un hotel quattro stelle con un rapporto qualità/prezzo secondo noi molto valido (Tenendo ovviamente in considerazione i costi elevatissimi di Londra).
Gli ambienti sono curati, ricchi di dettagli ricercati e di piccole attenzioni per gli ospiti che regalano sempre una marcia in più.
Stessa cosa vale per le stanze, che ci sono sembrate molto eleganti ma fedeli ad uno stile contemporaneo. Dai prodotti da bagno firmati all’oggettistica di design, tutto sembra essere stato scelto da un occhio esperto e meticoloso.

Il wifi funziona benissimo in tutti gli ambienti ed è presente una palestra aperta 24/24h.

dove dormire a londra dove dormire a londra dove dormire a londra

E per un tocco di romanticismo in più?

Durante la nostra permanenza abbiamo avuto la possibilità di testare il Romantic Package, una vera coccola per la coppia.
Siamo stati omaggiati di ottime fragole con bollicine e di una colazione a letto che viene offerta in alcune varianti, tra le quali la English Breakfast tradizionale.
Noi abbiamo scelto l’opzione “Healthy”, sana e gustosa.

Il Romantic Package prevede inoltre uno sconto di 10% per un upgrade di categoria luxury.
Puoi trovare tutte le info cliccando su questo link.

dove dormire a londra

Durante il nostro soggiorno a Londra siamo stati ospiti del Radisson Blu Edwardian Bloomsbury Street in vista di una collaborazione.
Tutte le nostre opinioni restano assolutamente sincere.

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *