Dove mangiare a Edimburgo: Deacon Brodies Tavern

Dove mangiare a Edimburgo? Facile: nelle taverne! Secondo me è impensabile esplorare questa città non fermandosi in uno dei numerosissimi pub storici. Lungo la Royal Mile se ne incontrano tantissimi, vi basterà guardare o a destra o a sinistra e focalizzare l’attenzione su quello che vi ispira di più. Io ho scelto la Deacon Brodies Tavern e mi sento di consigliarvela ad occhi chiusi.

IMG_7544

Non ha granché di speciale rispetto agli altri, a parte il personaggio a cui è “dedicato”. Ora vi starete chiedendo “ma chi cavolo è questo Diacono Brodie?”, è normale, non ero a conoscenza nemmeno io della sua esistenza.
William Brodie era un celebre ed ingegnoso uomo d’affari, impiegato nell’installazione e nella riparazione delle serrature o di altri meccanismi di sicurezza all’interno delle case di famiglie borghesi. Il caro William, però, di notte sfruttava questa sua abilità e si trasformava nel più temibile degli scassinatori, ribaltando il suo ruolo da protettore a carnefice.
Alla fine venne impiccato usando la forca, che egli stesso aveva progettato.

Questa storia vi ricorda qualcosa?
Ok, ve lo dico.

E’ proprio a lui che Stevenson si ispirò per la celebre figura di “Dr. Jeckyll e Mr. Hyde”.

IMG_7552

Dove mangiare a Edimburgo qualcosa di tipico? La Deacon Brodies Tavern viene in nostro soccorso anche in questo caso. Una delle poche specialità scozzesi, nonché piatto nazionale, prende il nome di haggis e consiste in un miscuglio di interiora di pecora, cipolla, spezie e qualche altro strano ingrediente che, per la prima volta in vita mia, mi ha fatto dire “no!” quando il mio fidanzato mi ha chiesto se volessi assaggiarlo.






Solitamente viene servito con rutabaga (un simil-ravanello) e patate. Io, come ho affermato più volte, mangio tutto, TUTTO. Basti pensare al fatto che ho assaggiato anche i grilli! Eppure quando sento la parola “interiora” il mio stomaco si chiude improvvisamente. Tuttavia credo che a qualcuno potrebbe interessare, quindi per correttezza vi ho presentato tale prelibatezza 😀

IMG_7550

E non dite che avete l’acquolina in bocca perché non vi crede nessuno! 😀

La Deacon Brodies Tavern è facilissima da trovare, si trova lungo la Royal Mile, quasi di fronte la cattedrale. Se pensate che Edimburgo sia troppo cara, vi sbagliate. Ho trovato spesso prezzi inferiori a tante altre città europee, tra l’altro spesso si trovano anche voli low cost Roma-Edimburgo che vi permetteranno di godere al massimo di questo luogo meraviglioso, senza rimanere al verde!

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *