Playa del Carmen o Tulum? Ecco qual è la località più adatta a voi!

Non tutti apprezzano queste due famose località della Riviera Maya, distanti tra loro solo sessantacinque chilometri, perchè come sempre dipende dal tipo di vacanza che il viaggiatore cerca. Sebbene nella zona di Playa del Carmen le tradizioni messicane siano ormai quasi del tutto scomparse, lasciando il posto a negozi firmati e ristoranti chic, io l’ho appositamente scelta come luogo in cui passare l’ultimo dell’anno e se tornassi indietro rifarei questa scelta altre mille volte.
Tuttavia durante l’organizzazione del viaggio sono stata avvolta da mille dubbi che ruotavano intorno alla fatidica domanda: Playa del Carmen o Tulum?

playa del carmen

Premetto che a me sono piaciute entrambe perchè mi stanco facilmente sia del troppo casino che della troppa tranquillità, quindi la mia decisione di trascorrere qualche giorno in ognuna delle località si è rivelata ottimale.
Io, però, avevo a disposizione un numero di giorni abbastanza grande, ma chi ha poco tempo dove dovrebbe andare?

Andiamo ad esaminare insieme i pro e i contro, siete pronti?

tulum

Playa del Carmen è un grande centro commerciale a cielo aperto pieno di negozi di souvenir -molto più cari rispetto a quelli delle altre città- e di boutique. Tutta la movida diurna e notturna si concentra lungo la Quinta Avenida, una lunga strada costantemente piena di gente. Nel pomeriggio viene calpestata da turisti in bikini e infradito, mentre la sera gli stessi turisti vi si riversano per cenare in uno dei tanti e suggestivi ristorantini o per scegliere il locale giusto per un drink.

A me la Quinta Avenida è piaciuta molto: allegra, colorata, festosa. Per non parlare poi del 31 dicembre, quando la quantità di persone pronte a divertirsi e ballare in strada era davvero strabiliante. Per me Capodanno è sinonimo di festa e quindi quale luogo migliore di questo?

playa del carmen
Capodanno a Playa del Carmen

Tra i contro spicca la vita da spiaggia. Non fraintendetemi, l’acqua è molto bella ma se fa piacere stare in mezzo alla gente per divertirsi, questo discorso non vale quando si tratta di dover lottare per accaparrarsi l’ultimo ombrellone rimasto. Io non so se è sempre così o se abbia influito il periodo in cui ci sono stata, ma trascorrere una giornata intera sotto al sole cocente non è che sia proprio una buona idea. I lidi erano tutti pieni, pienissimi!
Scordatevi le palme rilassanti: qui gira tutto intorno agli  happy hour e alla musica a palla.

Un altro contro? I prezzi molto più alti rispetto alle altre località, Tulum compresa.
Quindi, vi consiglio di scegliere Playa del Carmen se amate la vita notturna e i locali e soprattutto se avete intenzione di visitare anche altre zone del vero Messico, perchè qui davvero non ce n’è traccia.

playa del carmen

Tulum mi ha rubato il cuore, letteralmente.
Si divide in zona marittima -dove sono le famose cabanas- e Pueblo, distanti pochi km, e conviene assolutamente noleggiare uno scooter o usare la bici per passare da una zona all’altra.
E’ una zona ancora in espansione e sebbene anch’essa stia pagando il prezzo di una certa notorietà, non ha assolutamente raggiunto i livelli di Playa del Carmen.

La playa qui è molto più bella, di un bianco che acceca e con un’acqua meravigliosa, anche se spesso le onde prendono il sopravvento. Ecco, solo quando poserete i piedi su questo borotalco realizzerete di essere ai Caraibi.
Io vi consiglio, inoltre, di fare un salto a Playa Paraiso perchè è assolutamente degna del nome che porta e c’è anche la possibilità di farsi fare un massaggio con il rumore delle onde come sottofondo.

tulum

La parte turistica del Pueblo, ovvero del paesino, si concentra intorno ad un’unica strada: Avenida Tulum.
Anche qui ci sono tantissimi negozietti e ristorantini, ma basta addentrarsi un po’ di più all’interno del centro abitato -dove abbiamo alloggiato noi- per rendersi conto che è solo apparenza. Vi troverete di fronte capanne tremolanti, taquerie improvvisate in cui mangiare con meno di due euro a testa e tangibili situazioni di pura realtà.
Non so come spiegarlo, ma anche i messicani qui sono diversi e dotati di un’umiltà superiore.

tulum

I pro di Tulum sono infiniti ed è adatta a chi ha intenzione di passare ore e ore steso al sole con un margarita in mano per poi preoccuparsi solo di dove andare a cenare.
Inoltre le Rovine Maya -delle quali vi parlerò in seguito- sono bellissime, magiche e a strapiombo sul mare. Inutile dire che rappresentano un pro indiscusso, così come i numerosi e bellissimi murales che dipingono i muri del paesino. Nonostante mi sforzi, non riesco a trovare nessun contro a questa località, a parte la vita notturna inesistente, ma dipende dai punti di vista.

tulum

Quindi, Playa del Carmen o Tulum?
Dipende esclusivamente da ciò che ognuno di noi cerca, ma spero di essere riuscita a chiarirvi un po’ le idee.

Il bello del Messico è proprio questo: ha la capacità di soddisfare qualsiasi richiesta, qualsiasi viaggiatore, qualsiasi aspettativa.

Informazioni utili

  • Per quanto riguarda la cucina tipica, vi consiglio caldamente il ristorante Nativo a Playa del Carmen e il ristorante Malquerida a Tulum. Sempre a Tulum Pueblo c’è una taqueria buonissima ma molto, molto spartana. Si trova sulla parallela del viale principale e si chiama Las Flores, i tacos sono deliziosi.
  • Per spostarci da una località all’altra noi abbiamo usato il servizio autobus ADO, impiegando circa un’ora.
  • Sia da Playa del Carmen che da Tulum si possono fare tantissime escursioni.
  • La spiaggia più bella di Playa del Carmen secondo me è Punta Esmeralda – nella prima foto qui sotto – perchè racchiude un meraviglioso scenario frequentato quasi esclusivamente da messicani nel quale si incontrano le acque cristalline dolci di un cenote e quelle salate del mare.

playa del carmen

tulum

playa del carmen

tulum

 

 

 

 

 

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

28 commenti

  • Odio che bello questo post pieno di mareee!
    Non vedevo l’ora di vedere qualche foto!
    Secondo me hai fatto la scelta migliore visitando entrambe le località e godendo il meglio di ognuna!

    Bellissima tu con la super caraibica palma!

    Ti abbraccio, Danila

      • VORREI PASSARE IL CAPODANNO TRA PLAYA DEL CARMEN E TULUM. NON SO Più CHI ASCOLTARE SUL METEO. L’AGENZIA MI DICE CHE FA CALDOE SI STA IN SPIAGGIA, ALTRI MI DICONO CHE CI SONO 22/23 GRADI E QUINDI IL BAGNO NON SI FA!! MI PUOI AIUTARE? GRAZIE CIAO

        • Ciao Cristina!
          22/23 gradi??? assolutamente no!
          Noi siamo sempre stati tra i 28 e i 30 gradi! ovviamente dipende dal meteo, ma io non ho mai avuto bisogno della giacchetta di giorno o di sera! 🙂

    • Certo Claudia!
      A Playa del Carmen abbiamo alloggiato nella Posada Michoacan, molto semplice e a 10 minuti a piedi sia dalla spiaggia che dalla Quinta Avenida. Abbiamo anche stretto un ottimo rapporto con il proprietario, un ragazzo di 25 anni 🙂 A Tulum abbiamo alloggiato alla Posada Luna Llena ma te la consiglio solo se decidete di prendere il motorino, la macchina o la bici (qui le danno gratis), perchè è in un quartiere povero del Pueblo e per arrivare in centro o alla spiaggia è necessario un mezzo visto che sono un pò distanti 🙂 Per qualsiasi altra info sono qui!

  • Come in tutte le cose, un po’ e un po’ 🙂 quindi sarebbero da visitare entrambe per trovare due aspetti diversi ma entrambi da vivere!

    p.s. io questi luoghi credo di averli visti una notte guardando un programma trash di MTV 😀 ahahah

  • Ecco, grazie per avermi messa in crisi! Io ci vado in vacanza, per due mesi, e non so dove stare 🙁 Vorrei stare spesso in spiagge tranquille (quindi a quanto pare Tulum), ma vorrei anche un po’ di vita notturna o vitalità perchè vado da sola e vorrei conoscere gente (quindi Playa)…. aiutooooo! 😀

    • Ciao Meredith!
      Sinceramente se hai voglia di conoscere gente ti consiglio Playa del Carmen, perchè Tulum la sera è molto più tranquilla e oltre a ristoranti e qualche localino in cui bere qualcosa non c’e’ molto. A Playa del Carmen puoi trovare sia spiagge movimentate (come ad esempio quelle principali, con tante persone, musica, festini ecc) e sia spiaggette tranquille (Playa Esmeralda e’ bellissima). Fammi sapere!

  • ciao a tutti….sto giracchiando sul web per cercare informazioni su Tulum…….avrei ricevuto un’offerta di lavoro ……sto cercando di capire come sia il posto! magnifico, certo…la pace e la quiete non mi spaventano….ma non c’è proprio niente niente da fare di sera?

    • Tulum rispetto a Playa del Carmen è molto più calma, ma la sera c’è comunque qualcosa da fare, ma qualcosa di semplicissimo come karaoke e qualche bar per il dopo cena 🙂

  • ciao, scusa il disturbo, ho appena prenotato per Isla Mujeres, sono stato un po’ istintivo! ora che mi rimangono 3 notti all’arrivo dell’aereo a Cancun devo capire dove prenotare, se a Cancun, Playa dc o tulum. Volevo visitare una rovina e un cenote, che mi dici?

    • Ciao Cristian, grazie mille!
      Purtroppo non siam oancora genitori e quindi preferiamo non dare consigli di questo tipo perché rischieremmo di darli con superficialità, scusaci 🙁

  • Ciao Marika! Bellissimo ed utilissimo post! Una cosa che vorrei sapere e non capisco bene dai vari articoli che ho letto è dove si può fare snorkeling e quali sono i punti più belli ma anche accessibili..ho letto che a Puerto Morelos c’è una “splendida barriera corallina a soli 500 metri dalla costa”.. SOLI?!??? Quindi nelle altre spiagge è anche peggio?

    • Ciao Alessandra!
      Ecco, in realtà nei luoghi che abbiamo visto noi lo snorkeling non era granchè 🙁
      Anche a Cozumel, famosa per lo snorkeling, è stato deludente purtroppo 🙁

  • Complimenti per la esaustiva recensione 🙂
    partirò (da solo) la prossima settimana, sono indeciso anche io tra Play del Carmen e/o Tulum.
    Volevo chiederti se secondo te avrò difficoltà arrivando lì la mattina presto a trovare qualche sistemazione economica, senza quindi prenotare nulla.

    Grazie e saluti
    Mauro

  • Ciao, noi andremo in Messico per Capodanno, al momento abbiamo prenotato il volo e le prime due notti a Cancun, ci rimane ancora una settimana e pensavamo di prenotare tutto a Playa del Carmen in modo che chi non fa escursioni si possa muovere a piedi con comodità per raggiungere la spiaggia, volevo capire se ci sono delle spiagge attrezzate con i lettini a pagamento a Playa.
    Grazie
    Eva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accetto la Privacy Policy