Antica Pizzeria Da Michele – Napoli

Premessa: io amo la pizza. E’ un amore talmente profondo da spingermi a mangiarla almeno tre o quattro volte la settimana! In realtà, il mio fidanzato è napoletano, la sua famiglia ha una pizzeria ed io ci lavoro, quindi le tentazioni sono fin troppe 😀 ( Qui il link al sito )

IMG_0145

L’ Antica Pizzeria Da Michele non ha certo bisogno di presentazioni in quanto è, probabilmente, la più famosa al mondo e definita da molti “Il Tempio Sacro della Pizza”. La sua nascita risale al 1870 e questo locale, situato nel pieno centro di Napoli, è la prova lampante che la semplicità ripaga sempre. Da un nome così celebre, ci si aspetterebbe un locale altrettanto speciale, ma non è assolutamente così. Già dall’esterno si nota la mancanza di fronzoli ed eleganterie varie e ciò viene confermato dagli interni: semplici, essenziali e modesti. Questa pizzeria è pensata per una “mangiata al volo”, scordatevi le chiacchiere post-pasto, il caffè e l’amaro. Qui si mangia, si paga e si esce per lasciare il posto ai clienti in fila.

IMG_0147

Come potete notare, anche i prezzi sono rimasti semplici ed onesti, così come la scelta delle pizze che si divide solo tra margherita e marinara perchè, parole del Signor Michele Condurro, le “papocchie” ne alterano il gusto e la genuinità. I miei genitori, che hanno entrambi studiato a Napoli, mi dicono sempre che anche tanti anni fa c’era sempre fila e bisognava aspettare per sedersi, ma nessuno rinunciava mai a queste prelibatezze. Effettivamente la fila c’è. Basti pensare che noi siamo andati alle quattro di pomeriggio ed abbiamo avuto la fortuna di sederci dopo cinque minuti ma il locale era davvero pienissimo ed ospitava un numero incredibile di turisti. Non è da sottovalutare la fama che ha guadagnato in seguito alla scena in cui Julia Roberts in “Mangia, Prega, Ama” addenta la sua margherita con aria soddisfatta e lo ricordano le tante locandine attaccate ai muri.

IMG_0148

Ma veniamo alla regina della casa: la pizza! Com’è? Buonissima. Veramente ottima, ottima, ottima. E’ soffice, gustosa ed enorme. Premessa: se siete abituati alla pizza dura e croccante questa non vi piacerà perchè la vera pizza napoletana è morbidissima e da molti definita “cruda”, ma vi assicuro che in realtà non lo è. Tante persone dicono che la qualità di questa pizzeria sia calata, io non ero mai stata da Michele prima di ieri ma a me è piaciuta da morire ed effettivamente dopo un minuto il mio piatto era vuoto.
A parer mio, questo è proprio il caso di dire “Un nome, una garanzia”!

IMG_0156

L’unica sede si trova in “Via Cesare Sersale, 1/3 Napoli”

 

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

6 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *