In vacanza sulle Dolomiti: alla scoperta di Sappada

L’aria pura. Il silenzio assoluto. I colori sgargianti. La sensazione di essere lontani da tutto e tutti.
Un soggiorno in montagna racchiude tutti questi fattori e una vacanza sulle Dolomiti regala momenti di spensieratezza assoluta o, se preferite, una lista infinita di attività dedicate sia alla stagione estiva che a quella invernale.

Oggi raggiungiamo i 1250 metri di altitudine per immergerci nell’atmosfera di Sappada, un luogo lontano dal caos, fedelissimo alle tradizioni e fiero della sua natura incontaminata.

A prescindere da quello che state cercando, Sappada troverà il modo per accontentarvi. 
Grazie alla sua posizione favorevole, proprio in cima alla Val Sesis, risulta perfetta per ogni tipo di visitatore. Dalle piste da sci sulle quali sfrecciare, alle botteghe di artigianato locale, passando per le passeggiate a strettissimo contatto con l’ambiente, fino alla tipica aria di festa che pervade i borghi durante i mesi più caldi. 
Insomma, una realtà aperta ai turisti ma con una cultura popolare forte, radicata, incancellabile.

 vacanza sulle dolomiti

Vacanza sulle Dolomiti in estate

Gran parte della mia famiglia dedica almeno qualche giorno di agosto alla montagna. Non vi rinuncerebbero per nessuna ragione da quando, qualche anno fa, ne hanno scoperto i benefici. Dicono che sia come staccare la spina per lasciare il mondo fuori. Ti ritrovi faccia a faccia con la natura e con un’aria da respirare -letteralmente- a pieni polmoni.
La montagna offre numerose attività all’aperto: escursioni, visite guidate, golf, trekking e cavalcate panoramiche sono solo alcuni esempi. 
Non bisogna poi dimenticare l’Adventure Park, perfetto se non soffrite di vertigini. Si tratta infatti di un parco avventura che metterà alla prova, ma sempre in tutta sicurezza, il vostro coraggio. Io sono una fifona quindi passo avanti, ma se siete temerari vi piacerà sicuramente. I percorsi dell’Adventure Park si dividono in facile, medio e difficile ed è presente una baby area per i più piccoli.

Per gli amanti della pesca sportiva inoltre Sappada sarà un vero e proprio paradiso. Questa zona è disseminata di aree aperte alla pesca e zone di “Catch and Release”.

Vacanza sulle Dolomiti in inverno

La montagna in inverno non ha certo bisogno di presentazioni, ma stiamo parlando di un luogo lontano dal caos e dal turismo di massa, un lembo di mondo decorato da paesaggi incontaminati.

Quali attività si possono fare?

  • Sci Alpino, Sci Alpinismo e Sci Nordico: con le sue piste ideali per tutta la famiglia, Sappada rappresenta una meta ideale per gli amanti di questi sport. Se non siete esperti, avrete la possibilità di farvi seguire da istruttori professionisti.
  • Arrampicata su ghiaccio: ecco, questa è un’altra opzione per i più coraggiosi. Accompagnati dalle guide alpine, i climber potranno provare l’alternativa invernale alle salite su roccia.
  • Winter Nordic Walking: l’alternativa al trekking estivo è invece il Winter Nordic Walking, una camminata che funge da toccasana sia allo spirito che al corpo. Mette in moto ben il 90% della muscolatura e può essere praticato da chiunque.
  • Motoslitte: la mia attività preferita quando vado in montagna! Pur essendo nata e cresciuta in ambienti idonei, lo ammetto, non sono in grado di sciare. Spesso, quando si organizzano uscite in gruppo, io mi riduco a scivolare con lo slittino mentre tutti gli altri sfrecciano sulle piste.
  • Nevelandia: metti una famiglia con bambini. Metti un parco giochi. Metti la neve. E poi metti una famiglia con bambini che si diverte in un parco giochi sulla neve, ecco, benvenuti a Nevelandia! Si tratta di un parco gonfiabile adiacente ad alcune delle piste da sci e dotati di discese con i gommoni, pista per bob e slittini, pista di pattinaggio, circuito delle motoslitte, un punto ristoro e uno staff di animazione che propone varie attività. Non temete, i più pigri potranno sfruttare l’occasione per abbronzarsi al sole.

vacanza sulle dolomiti

Vacanza sulle Dolomiti tutto l’anno

Anche gli appassionati di storia troveranno numerose alternative per impiegare il proprio tempo, Sappada infatti vanta un Museo Etnografico, una Casa-Museo dedicata alla civiltà contadina e un Piccolo Museo dedicato alla Grande Guerra.
Il folklore locale, inoltre, si manifesta in tanti eventi, tra i quali spicca il Carnevale, che si esprime tramite le maschere e le musiche del gruppo Holzhockar (I taglialegna), composto da una trentina di elementi, fra ballerini e musicisti, che nelle sue esibizioni si ispira alla vita e alle tradizioni di un tempo. Se sei un amante delle sagre, qui troverai pane per i tuoi denti.

E a proposito di pane, una vacanza sulle Dolomiti non può definirsi completa senza i rifugi nei quali gustare piatti genuini in un’atmosfera di assoluta familiarità. Se preferite invece avere un contatto più diretto con l’ambiente circostante, potreste pensare di organizzare un pic nic in una delle tante aree attrezzate. 
La tradizione enogastronomica di Sappada si traduce in numerosissimi piatti fedeli al territori, come ad esempio canederli, selvaggina, polenta, tartufi e formaggi.

Per ulteriori informazioni vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Sappada Dolomiti, con cui abbiamo scritto in collaborazione questo articolo.

About

Marika Laurelli. Travel blogger autrice di Gate 309, Web Writer e Storyteller Appassionata di tutto ciò che riguarda i social network e nutre un amore smisurato per il mondo, l'avventura, la scoperta.

You may also like

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *